Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 5

Valentino: «Tempo di rassegnarsi, il low cost ormai impera ovunque»

ISCHIA – Ha raccolto solidarietà, polemiche, qualche invettiva. Tutto nell’ordine naturale delle cose, specialmente quando hai a che fare con lo sconfinato universo virtuale. Ma c’è stato anche chi ha inteso rispondere dati alla mano a Sandro Florenzo, assolutamente “disgustato” dall’ultima offerta che consente di soggiornare ad Ischia per una settimana in pensione completa alla misera somma di 24 euro a persona. Parliamo del giornalista e presidente della Fondazione Premio Ischia, Benedetto Valentino, che tira fuori un po’ di dati e numeri e prova a spiegare all’albergatore ischitano che bisogna ormai rassegnarsi ad un fenomeno non più contrastabile: «Oggi ho visto su un sito l’offerta delle Isole Azzorre: otto giorni, volo compreso, 279 euro. Il low cost in questo periodo è una tendenza mondiale».

Pronta la risposta: «E allora è tutto ok! Mi chiedo solo perché a Sorrento o Capri non fanno questi prezzi e hanno incrementato il fatturato e perché il Comune di Ischia vanta 30 milioni di crediti. E poi mi chiedo ma le Azzorre o le Canarie quanto pagano di Imu e di tassa di spazzatura? Benedetto, rispetto la tua considerazione ma è come se io parlassi di premi giornalistici…». GIEFFE

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x