Statistiche
CRONACA

Vandali in azione, distrutte le scarpette rosse

Ignoti hanno danneggiato l’installazione realizzata in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Nuovo atto vandalico ai danni delle “scarpette rosse” a Casamicciola. Come è noto, da alcuni anni in tutta Italia le pubbliche amministrazioni hanno collocato ovunque delle panchine di colore rosso, ai piedi delle quali spesso sono sistemate anche delle scarpette coi tacchi, per ricordare la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Alcune di queste panchine sono presenti anche sull’isola d’Ischia. Una di esse è situata nei pressi dell’ex Capricho, dove le scarpette sono state collocate in un’aiuola vicina dove si erge una palma. E proprio le scarpette sono state nuovamente prese di mira da qualche criminale individuo che le ha distrutte nella notte tra domenica e lunedì. Che non si tratti di un caso isolato lo testimonia il fatto che anche a Forio un’analoga installazione al Soccorso l’inverno scorso è stata oggetto per ben due volte dello stesso atto barbarico nel giro di due mesi. Barbarie che si è ripetuta a Casamicciola e che ha ricevuto la comprensibile sentita condanna del Presidente del consiglio comunale, avvocato Nunzia Piro: «Si tratta di un atto di gravissima inciviltà gratuita, perpetrato da individui che non possono nemmeno essere qualificati come bestie, visto che gli animali non compiono tali scempi». Del resto diventa difficile comprendere le motivazioni che hanno animato la mano dei balordi che sprecano il proprio tempo nel compiere atti così vili. L’amministrazione è comunque intenzionata a ripristinare l’installazione il prima possibile.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x