Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Vendita porto, la Corte dei Conti “bacchetta” Procida

Di Guglielmo Taliercio

PROCIDA – Durissimo atto d’accusa quello che viene fuori dall’ultima relazione della Corte dei Conti (Doc. INTERNO N.52136230 del 15/12/2015), pubblicata sul sito web del Comune, in modo particolare per quanto riguarda la paventata alienazione del 49%  delle quote di capitale detenuto nella Marina di Procida Spa, vendita mai effettuata nel corso degli ultimi anni e fattore nel quale la Magistratura contabile individua una delle maggiori criticità del Piano di riequilibrio finanziario 2013-2019 e non solo. “Dall’analisi dei bilanci del quadriennio 2009/2014 della società Marina di Procida Spa, ex “Isola di Procida Navigando S.p.a.” divenuta poi nel 2012 “Marina di Procida s.p.a.” e dalla copiosa documentazione trasmessa – scrive la Corte – emergono plurime criticità di seguito evidenziate che rivelano, allo stato degli atti, come l’offerta di acquisto (in data 15/03/2013) della partecipazione del 49% detenuta dal Comune di Procida in Marina di Procida Spa avanzata dal socio di maggioranza “Mare 2 spa” alla considerevole cifra di 3.251.818,00 € fosse palesemente sovrastimata e sproporzionata rispetto alla situazione patrimoniale della società. In sintesi, emergono le seguenti criticità: si riscontra un patrimonio netto negativo dal 2009 al 2011 che implica fenomeni di notevole sottocapitalizzazione e indebitamento superabili unicamente attraverso aumenti di capitale da parte dei soci; si rileva una differenza tra ricavi e costi caratteristici “così detto MOL” (margine operativo lordo) costantemente negativo nel quinquennio e di elevata intensità, circostanza che pone seri dubbi sulla redditività del core business della società; si riscontra una perdita d’esercizio costante dal 2009 al 2011; un utile di esercizio conseguito nel 2012 e 2013 determinato non da un miglioramento dell’attività caratteristica dell’azienda, ma per effetto di proventi straordinari; infine è riscontrabile altresì una perdita di esercizio nel 2014 nonostante gli interventi di ricapitalizzazione realizzatesi.

CONTINUA A LEGGERE SU IL GOLFO IN EDICOLA

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x