LIFE STYLE

Veronica Majer ci consiglia la moda del caldo “autunnale”

Beato chi vive al mare! Il caldo e’ ancora presente e si sente. Le riviste di moda si stanno scatenando, elargiscono consigli a non finire, peccato che il più delle volte in copertina vediamo modelle e attrici o donne che hanno tutte le possibilità per mostrarsi al top della bellezza anche con indosso un abito consumato. In questa calda stagione che per il calendario non è ancora arrivata, ma per il termometro sta al massimo, bisogna continuare a vestirsi estivi. Il cambio di stagione tarda ad arrivare, ma per gli isolani meglio così.

Non c’è cosa migliore che godersi le spiagge in questo periodo… Ovviamente se credete ai miracoli potete pure iscrivervi adesso in palestra sperando che dimagrirete e vi rassoderete per la prova costume prossima.

Il segreto quest’anno è tutto nel cotone. Il cotone che va bene sia per l’estate che per i caldi autunni come questo del 2019. Parlando in termini fashion il periodo di passaggio dell’estate all’autunno e’ probabilmente il più frustrante dell’anno perché fa ancora troppo caldo per giacconi e cappotti ma pure troppo fresco per top scollati e vestitini di lino. Di conseguenza riuscire a pianificare il guardaroba per affrontare le giornate diventa una sfida. Risolvibile però con alcuni capi di transizione che rimandano alla stagione estiva appena vissuta ma opportunamente rivisitati in chiave autunnale e possono funzionare benissimo nei mesi a venire.

Abbandonati i costumi, riposti parei e vestiti leggeri nell’anta più alta dell’armadio, adesso è l’ora di pensare a come rendere meno triste le ventate dell’autunno grazie ad un abbigliamento decisamente più coprente ma non per questo meno seducente. Parlare di tendenze risulta sempre più difficile perché da qualche anno a questa parte ci sono contemporaneamente moltissime offerte creative più o meno interessanti che tengono conto dei gusti diversificati dei mercati internazionali. A volte anche le riviste che parlano di moda ci propongono fotografie con abbinamenti non propriamente portabili, mettendoci in dubbio sui filoni da seguire per essere aggiornate senza cadere nell’esagerazione o nel ridicolo. Ecco di seguito la prima parte di un piccolo vademecum per potersi districare in questo mondo variegato, divertendosi anche un po’:

I colori di tendenza:

Torna il marrone, insieme a tonalità calde come il  rosso bordeaux, il miele e il  caramello. Il viola ametista e il blu cobalto sono i colori più grintosi della stagione… ma attenzione a come li si abbina! Il viola va abbinato o con il nero, o con i toni dei verdi e dei blu. Il blu cobalto lo si deve abbinare al nero per avere un look moderno.

Un’attenzione speciale è riservata al verde che è presente in tutte le sue tonalità, dal militare allo smeraldo.

Il nero è sempre presente, si può usare come total look (magari arricchito con borchie argento o oro), in abbinamento al bianco latte, che è sempre piacevole, o mixato con colori più forti.

I colori “neutri ” di quest’anno sono il grigio chiaro e il rosa cipria, che servono anche per spezzare la monotonia di colori scuri, oppure vengono mixati insieme per un effetto delicato.

Abbiamo fatto qualche domanda sulle tendenze moda a Veronica Majer consulente d’immagine Milanese trasferitasi a Ischia da un anno ed esperta di fashion week.

Quale sarà il concetto della moda autunnale del 2019?

Le linee sono morbide e rimandano al passato, i colori accesi e brillanti, i materiali ecologici e ricercati.

Ritroviamo le lunghezze maxi e le forme over, soprattutto per quanto riguarda i cappotti, le giacche e i maglioni. Per quanto riguarda i cappotti, le linee morbide ed extra large ricordano ancora gli anni ’80 e fanno la loro ricomparsa anche montoni e mantelle. Le giacche rever a uno o due bottoni sono anch’esse scivolate e comode, proprio come i maglioni: tutti assolutamente over, da portare sopra longuette, gonne ampie al ginocchio o slacks pants.

Seguendo sempre la scia del trend “Maxi & over” ereditato dai favolosi anni ‘80, anche gli abiti e le gonne sono lunghi e ampi. Troviamo quindi romantici long dress con rouches e ricami preziosi, gonne a ruota, gonne al ginocchio o alla caviglia – spesso in versione plissé o di tulle, tubini morbidi e, immancabili, jumpsuit di varie forme e vestibilità. Le amanti del corto non saranno comunque deluse: molte sono le proposte anche per quanto riguarda gli abiti extra mini, soprattutto glitter e metallic.

Pelle o simil pelle?

Ormai da un paio di stagioni, materiali come la pelle e la pelliccia – sia real che eco – sono presenti in molte, apprezzate collezioni di stilisti famosi. Mai come quest’autunno-inverno, però, sia gli abiti in pelle che le giacche di pelliccia saranno un top-trend assoluto. Troverete vestiti, gonne, pantaloni, accessori e scarpe interamente o con inserti in pelle e simil-pelle, giacche e cappotti di pelliccia – super colorati – e tantissimi accessori dai dettagli molto particolari!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker