ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Via Bocca è ancora dissestata, il Comune resta inerte

di Gennaro Savio

Il dieci novembre scorso, con un dettagliato servizio giornalistico, demmo voce alle vibrate proteste del Consigliere comunale di opposizione a Forio Domenico Savio che denunciava con forza il pauroso dissesto stradale che in via Bocca da tempo rappresenta un intollerabile stato di assurdo pericolo per pedoni, scuteristi ed automobilisti che quotidianamente la percorrono. Grattato il manto stradale circa un mese fa, da allora questa strada non è stata più asfaltata e lo stato di pericolo continua ad aumentare con il trascorrere dei giorni. La cosa assurda è che l’Amministrazione comunale guidata da Francesco Del Deo non ha neppure approfittato delle giornate soleggiate che hanno caratterizzato questo ultimo periodo  per farla asfaltare. E cosa si aspetta a farlo? Cosa si aspetta a rendere nuovamente sicura questa strada? Aspettiamo prima che ci scappi l’incidente visto che il tratto di strada pericolosamente dissestato si trova in discesa e, tra l’altro, in piena curva? Ma com’è possibile che in Municipio nessuno avverti la sensibilità di far si che i cittadini attraversino in sicurezza questa frequentatissima strada? Eppure si parla tanto di sicurezza sulle strade e della necessità di renderle quanto è più sicure possibili per limitare gli  incidenti e poi si tollerano situazioni di cotanto pericolo: che vergogna! Intanto Domenico Savio continua a chiedere con forza all’Amministrazione in carica la posa dell’asfalto in via Bocca affinché si eliminino immediatamente i gravi pericoli presenti.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close