ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Via Cristoforo Colombo e quelle strisce pedonali a metà

Forio, il Comune più occidentale dell’isola d’Ischia, è un luogo in cui, spesso e volentieri, succedono le cose più improbabili. Tra le tante stranezze di cui è silente testimone il Torrione, ce n’è una particolarmente simpatica che vale la pena raccontare. Come potete vedere nella fotografia scattata qualche giorno fa dal videomaker Pietro Coppa, in via Cristoforo Colombo (nei pressi del porto di Forio) c’è qualcosa che non va. Chi ha avuto l’onere di dipingere la segnaletica orizzontale ha omesso – forse per una mera distrazione – di dipingere tutte le strisce pedonali. Il risultato è presto visibile: mentre in una parte della carreggiata sono presenti le strisce, nell’altra la segnaletica manca del tutto. Un fatto abbastanza curioso, che ha destato l’ilarità di Coppa, che infatti ha scritto: “Forio, quesito legale. Se un pedone, nell’attraversare, viene investito nella carreggiata senza strisce, la colpa è del pedone o del Comune che ha omesso di tracciare il prosieguo delle strisce pedonali?”. Una domanda lecita quella di Pietro Coppa, e che giriamo volentieri all’amministrazione comunale, che certamente sarà in grado di fornire un’esauriente risposta.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button