Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Via piano,  scatta l’ora X per l’affidamento dei lavori per la manutenzione del canalone di scolo

di Sara Mattera

Barano. Scatta l’ora X per l’affidamento degli interventi di manutenzione straordinaria di Via Piano.   Come molti di voi ricorderanno, la strada, situata in zona Vatoliere, nel Comune di Barano, è stata nei mesi scorsi al centro delle cronache locali. Più volte, infatti, attraverso le pagine del nostro quotidiano, vi abbiamo raccontato dei molteplici disagi a cui gli abitanti della zona, lo scorso inverno, sono stati costretti a far fronte, tra continui allagamenti e copiosa fuoriuscita di liquami in strada provenienti dall’impianto fognario situato in loco. Diverse sono state, inoltre, le occasioni in cui i residenti di Via Piano sono stati impossibilitati ad uscire dalle proprie abitazioni che, allagandosi al minimo acquazzone, sono state anche oggetto di intervento da parte dei vigili del fuoco.

Una situazione questa, davvero disdicevole e a cui, il Comune di Barano ha poi cercato di porre rimedio, nei mesi scorsi, attuando alcuni interventi di manutenzione delle griglie,adibite alla raccolta dell’acqua piovana, e dello stesso impianto fognario, la cui fuoriuscita di liquami, nel novembre dello scorso anno, ha interessato non solo le abitazioni, ma anche il campo di calcio presente nella zona, frequentato quotidianamente da moltissimi giovani e bambini. L’azione manutentiva, però, è servita a ben poco. Anche all’indomani dell’attuazione dei suddetti interventi da parte degli addetti ai lavori dell’ufficio tecnico di Barano, i residenti di Via Piano hanno continuato a vivere numerosi disagi.

L’ultimo episodio in ordine di tempo, accaduto in merito, risale, infatti, giusto a qualche settimana fa, quando un temporale estivo ha fatto allagare la stradina in questione, mettendo in ginocchio, ancora una volta, le diverse abitazioni della zona.  Ora, però, finalmente, dopo un lungo inverno di vicissitudini, potrebbe esserci una svolta definitiva nella spinosa questione. Oggi, infatti,  l’amministrazione di Barano, guidata da Paolino Buono, procederà all’apertura dei plichi con le domande per l’affidamento dei lavori di manutenzione per il ripristino della funzionalità idraulica e di assorbimento di uno dei canaloni di scolo presenti in via Piano. Nel maggio scorso, infatti, il Genio Civile, su sollecitazione del sindaco Paolino Buono, si era recato in zona per effettuare un sopralluogo e decidere quali interventi bisognasse attuare per mettere fine ai disagi. In quell’occasione, i tecnici misero in evidenza la necessità di effettuare un intervento di riparazione del suddetto canalone di scolo che era  all’origine dei vistosi allagamenti, non solo a causa di una mancata opera di pulizia da parte di chi di competenza, ma anche per i problemi  legati all’impianto  idraulico del canalone stesso che non era più in grado di assorbire, in modo adeguato,  i liquami  e l’acqua piovana.

Questa mattina, quindi, nel palazzo municipale baranese si procederà all’apertura delle buste contenenti le domande ricevute, a seguito della quale, si deciderà poi a chi  daranno affidati i suddetti lavori.  E ammonta a circa quaranta mila euro la cifra necessaria  per l’attuazione di questa importante opera di manutenzione che l’amministrazione auspica di riuscire a portare a termine prima dell’inizio della stagione invernale, al fine di evitare il ripetersi degli spiacevoli episodi accaduti lo scorso anno.  Dal prossimo inverno, i residenti di via Piano, potranno, quindi,  forse, vivere in modo più tranquillo. O almeno, si spera. L’auspicio, infatti, è che non  si tratti, ancora una volta di vane promesse, come accaduto d’altronde, nei mesi scorsi per l’affidamento della gestione del Parco Avventura di Fiaiano e del campo di Calcio di Buonopane le cui offerte ricevute, a causa di problemi nella presentazione delle domande,  sembrano essere cadute nel vuoto.

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x