ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Viabilità: Ischia, dall’anarchia al rigore

di Marco Gaudini

 

ISCHIA – Il rispetto delle regole, è e resta una cosa indispensabile per una società che si definisce civile. Ma condizione base affinché tale rispetto vi sia, è l’informazione e la conoscenza di tali regole. A Ischia, invece, pare invece che la velocità con la quale si è passati da una situazione di quasi “anarchia” al fermo e rigoroso rispetto delle regole, trascuri non di poco il fondamentale aspetto dell’informazione. Il Comune di Ischia ha “blindato” dal ZTL del centro, bloccando anche i pilomat che non si abbassano più. Il tutto è avvenuto senza che vi fosse una comunicazione, senza che la cittadinanza fosse informata, senza un comunicato alla stampa. Ci si affanna spesso per comunicare anche delle banalità, e poi si tralasciano nella comunicazione istituzionale,  degli aspetti logistici di tal rilievo? Sono stati molti, infatti, i cittadini che volendo rientrare a casa nella serata di sabato, si sono trovati il pilomat bloccato, ed hanno dovuto quindi fare la strada alternativa. Inoltre sempre fortemente voluto dall’amministrazione comunale, sono ripresi anche i controlli nella ZTL, grazie alla presenza dei vigili cosiddetti stagionali, assunti per l’occasione, in questo periodo di maggiore affluenza ed in previsione delle festività. Insomma, così come nel clima, anche nella gestione del territorio, non esistono più le mezze stagioni. La legge è legge, e questo è certamente un dato assodato, così come il fatto che va rispettata senza se e senza ma. A volte però è bene andare per gradi, ed evitare questi accelerazioni, per di più apparentemente immotivate. Nel mese di novembre, ad esempio, si era provveduto a comunicare alla cittadinanza, tramite la Polizia Locale, le nuove disposizioni orarie della ZTL, questa volta invece no. Diciamo che in questo caso l’aria natalizia, e il diffuso buonismo che con essa arriva, giova all’amministrazione. Per la prossima volta però, si consiglia maggiore attenzione!

 

 

Ads

Ads

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button