Statistiche
CRONACA

Vie del mare senza green pass, governo battuto al Senato

Approvati due emendamenti in aula al Senato nonostante il parere contrario dell’esecutivo, l’altro riguarda la possibilità di fare feste popolari e manifestazioni culturali

Il governo va sotto due volte a Palazzo Madama sul decreto per la proroga dello stato di emergenza e sul green pass: sono stati approvati due emendamenti in Aula al Senato nonostante il parere contrario dell’esecutivo. Si tratta dell’emendamento sulla possibilità di viaggiare dalle Isole senza avere il Green pass e di quello sulla possibilità di fare le feste “popolari e manifestazioni culturali all’aperto, anche con modalità itinerante e in forma dinamica, riconosciute di notevole interesse culturale”.

Il decreto per la proroga dello stato di emergenza nazionale, per il contenimento della diffusione dell’epidemia e sul green pass è stato poi approvato dall’Aula del Senato poco dopo le ore 22: 139 voti favorevoli, 16 contrari e 2 astenuti. Il provvedimento, che deve essere approvato definitivamente entro il 22 febbraio, passa ora alla Camera. L’esame era cominciato già questa mattina, ma è durato l’intera giornata per via di un corposo numero di emendamenti e una pregiudiziale, bocciata dall’Aula. Ritornando alle feste popolari, quanto accaduto nella capitale ha risvegliato anche alcuni appetiti sull’isola di Procida. Non a caso il sempre attento Giuseppe Giaquinto ha commentato: “Governo sotto con i voti. Draghi sempre più in difficoltà. Passa emendamento trasversale al Senato che prevede che in zona bianca siano “consentite le feste popolari e le manifestazioni culturali all’aperto, anche con modalità itinerante e in forma dinamica, riconosciute di notevole interesse culturale”. Una speranza concreta per la nostra processione del Venerdì Santo. Aspettando il voto della Camera e le intenzioni di De Luca”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex