CRONACA

Villa Mercede, martedì il pagamento di tre mensilità

Continua la protesta a oltranza dei dipendenti all’esterno della struttura

Continua la difficile protesta dei dipendenti di Villa Mercede per ottenere il pagamento degli stipendi arretrati.  Martedì dovrebbe essere versata dall’Asl alla cooperativa una prima tranche corrispondente a 3 mensilità di stipendi, poi l’Asl sta verificando la fidejussione prodotta dalla cooperativa appaltante per la quota restante e l’operazione richiede tempi tecnici che non possono essere compressi. «D’altra parte – come commenta il Cudas – trattandosi di soldi pubblici e di una cifra significativa, ed essendovi un contenzioso tra l’Asl e la cooperativa sul pagamento già effettuato di servizi che l’Azienda contesta siano stati effettuati, da cittadini siamo interessati che sia fatto tutto con il massimo scrupolo». Sempre martedì dovrebbe svolgersi un incontro voluto dalla consigliera regionale Maria Grazia Di Scala tra la Commissione da lei presieduti e i sindaci isolani.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close