Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Violenza privata contro i confinanti, condannato Giovanni Polito

di Francesco Castaldi

ISCHIA – Il giudice monocratico del Tribunale di Ischia Sergio Meo, nel corso dell’udienza dell’11 febbraio scorso, ha pubblicato e pronunziato mediante lettura del dispositivo una sentenza di condanna nei confronti di Giovanni Polito, accusato del reato di violenza privata. Nello specifico il Polito, nell’aprile del 2005, aveva minacciato Vito e Antonio Pero proferendo le espressioni: «Se tu fai ricostruire il muro noi veniamo di notte e te lo distruggiamo, qualunque cosa metti te la distruggiamo. Voglio vedere se ti scocci di spendere soldi; se ci fate causa in questo terreno ci potrete piantare solo le cipolle, come mettete un chiodo vi facciamo mille denunce al giorno; tu ti devi stare zitto, hai capito? Io ti faccio demolire la tua casa abusiva, qui comandiamo noi».

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

 

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex