POLITICA

Welfare locale, Casamicciola stanzia 15.000 euro

CASAMICCIOLA TERME – Con una apposita delibera di giunta su proposta dell’assessore Annalucia Miragliuolo l’esecutivo del Comune di Casamicciola Terme, guidato dal sindaco Giovan Battista Castagna, ha deciso di dare attuazione “nell’ambito del “Progetto <<Sperimentazioni di opportunità nella rete del welfare locale>> – all’Azione “Realizzazione di interventi di politica attiva del lavoro in attuazione della Legge n° 33/2009… con lo svolgimento lavori di tipo occasionale e accreditamento dell’ Ambito N13 presso l’INPS, destinando la somma di € =15.000,00 (quindicimila/00), ritenendo di avvalersi di tale forma di lavoro flessibile, con utilizzo dei fondi di cui al FUA di cui al Bilancio 2015”.

La giunta ha altresì stabilito che potranno essere complessivamente utilizzati nei diversi ambiti quattro operatori con profilo professionale “operaio”, “manutentore”, “giardiniere” per n° 16 settimane; un operatore con profilo professionale “assistente”, o “collaboratore amministrativo”, o “impiegato d’ordine” per n° 16 settimane.

Contemporaneamente è stato stabilito di “demandare al Coordinatore dell’Ufficio Piano tutti gli atti consequenziali in esecuzione della presente Deliberazione e all’ ‘Ufficio Inserimenti Lavorativi’ dell’Ufficio di Piano l’individuazione degli operatori da incaricare per i Servizi di che si tratta. I soggetti saranno individuati dall’elenco in base al progetto globale stilato e alle attività da espletarsi, rispettando un criterio di adeguatezza al compito da affidare, da valutarsi a cura del Responsabile del Servizio cui si riferiscono la mansioni affidate”.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close