Statistiche
CRONACA

ZTL a Casamicciola, le nuove disposizioni slittano al 1 luglio

Oggi dovevano entrare in vigore i provvedimenti contenuti in una delibera di giunta varata nello scorso mese di marzo, ma se ne riparlerà tra trenta giorni

Slittano i nuovi dispositivi antitraffico nella zona di Corso Luigi Manzi a Casamicciola, che dovevano ufficialmente entrare in vigore nella giornata odierna e che inizialmente avrebbero prodotto una chiusura dell’area dalle 20 alle 24 con il successivo inserimento anche del cosiddetto stop motori.

Lo rende noto con una nota il Comune termale che per il tramite dei suoi canali social ha comunicato quanto segue: “Si porta a conoscenza della cittadinanza che con delibera di giunta è stato deciso di prorogare al 1 luglio le limitazioni imposte con precedente dispositivo nella  zona a traffico limitato di Corso Luigi Manzi, e che avrebbero imposto a far data da martedì 1 giugno il divieto di accesso nell’area dalle 20 alle 24 e l’annesso stop motori. I residenti nella zona e gli aventi diritto in genere sono invitati a recarsi presso il ‍ comando di polizia municipale nei giorni e orari d’ufficio per ottenere la registrazione del numero di targa del proprio  veicolo e l’autorizzazione all’ingresso e circolazione all’interno della ztl medesima entro e non oltre il termine del 28 giugno p.v. per evitare di incorrere in infrazione. Si precisa altresì che restano in vigore ed assolutamente invariate le limitazioni al traffico attualmente vigenti al varco di Corso Luigi Manzi (nei giorni festivi) e in via Parodi”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x