CRONACA

LA PREMIER Meloni: su Ischia c’è tantissimo da fare

“Su Ischia c’è tantissimo lavoro da fare: ogni euro investito sul territorio è per dare più sicurezza ai nostri figli”. Così ha esordito il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, ieri in un’intervista al Corriere della Sera, sulla tragica vicenda di Ischia. La leader di Fratelli d’Italia ha spiegato come “abbiamo preso un impegno: approvare entro l’anno il Piano nazionale di adattamento al cambiamento climatico. Effettueranno una ricognizione sia delle risorse già esistenti sia del personale da mettere a disposizione dei Comuni, a partire da quelli più piccoli. Abbiamo poi dato mandato al ministro Musumeci di creare un gruppo di lavoro interministeriale per gli interventi di medio e lungo periodo”. Il premier si è anche dissociata dalle dichiarazioni di lunedì del ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto Fratin, che aveva affermato ai microfoni di  Rtl102,5: “Basterebbe mettere in galera il sindaco e tutti quelli che lasciano fare” eventuali abusi edilizi. “Quella del ministro Pichetto – ha chiarito Giorgia Meloni – è stata un’espressione infelice, ma che voleva probabilmente sottolineare la necessita che le istituzioni siano chiamate a rispondere delle loro responsabilità”. E poi sulla norma relativa alla definizione dei condoni sull’isola di Ischia voluta dal Governo Conte ed inserita nel Decreto Morandi. “Se lei andasse a riprendere la dichiarazione di voto di Fratelli d’Italia scoprirebbe che noi fummo molto critici nei confronti del condono su Ischia inserito nel decreto sul ponte Morandi. E agli atti. Così come sono agli atti le critiche a tutte quelle norme che con Genova non c’entravano assolutamente. Votammo in ogni caso il provvedimento perché la priorità era dare risposte a una città che affrontava un’emergenza senza precedenti”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Rossy

Oggi è capitato a Ischia e quindi se ne sta parlando ma potrebbe capitare ovunque un’altra catastrofe. Su Ischia c’è tantissimo da fare? Per quel che penso c’è tantissimo da fare prima su di lei, Meloni. Parla, parla ma è venuta a Ischia per vedere da vicino la tragedia? Ora che è salita al potere deve affrontare toccando con mano e non con le parole le problematiche della vita. Quindi salga su un traghetto , un aliscafo o altro e venga a Ischia per fare il suo dovere.

Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex