Statistiche
CRONACA

Lavori a via Serrato e via D’Aloisio, ok alla seconda “tranche” di fondi

Altri 157mila euro per la messa in sicurezza e la rimozione dei detriti nelle due strade di Casamicciola duramente colpite dal sisma

Buone nuove per le casse del Capricho. Arriva il pagamento della seconda rata del contributo per i lavori di messa in sicurezza di via D’Aloisio e la rimozione dei detriti a via Serrato. Il commissario alla ricostruzione ha infatti erogato circa 157mila euro, per l’opera che fu assegnata alla ditta Edera Costruzioni Srl , per l’importo contrattuale totale di euro 370.715,17 oltre Iva. La progettazione esecutiva era stata realizzata dagli ingegneri Giuseppe Mattera e Vincenzo Mattera, per un quadro economico complessivo di circa 730mila euro. L’importo a base di gara era di euro 537.592,08, e la ditta aggiudicataria ha offerto dunque un ribasso del 31,55%. Le due strade sono state oggetto di diversi sopralluoghi da parte degli esponenti dell’Utc, che valutarono lo stato delle cose, anche nell’ottica del varo dell’ordinanza per la cosiddetta ricostruzione “pesante”. Lo scopo non è solo la messa in sicurezza, rimuovendo ogni tipo di ostacolo, detriti, barriere, per consentire ai cittadini titolari delle costruzioni della zona di accedervi agevolmente e senza pericoli, di via D’Aloisio e la riapertura di via Serrato. Nel dettaglio, l’opera ha lo scopo di mettere in sicurezza il transito lungo Via D’Aloisio, nonché la rimozione delle macerie presenti lungo Via Serrato (che di fatto è una traversa secondaria che parte da Via D’Aloisio), prevedendo le necessarie opere provvisionali a tutti i fabbricati fronteggianti sulla pubblica strada, che a causa dell’evento sismico del 21 agosto 2017 sono stati danneggiati, creando una situazione di forte pericolo per la pubblica incolumità al punto tale da inibire il transito lungo tali strade sin dal giorno del sisma.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x