CULTURA & SOCIETA'

A Napoli il Festival del giornalismo d’inchiesta

Sarà il giornalista Lirio Abbate ad aprire il Festival Internazionale del Giornalismo e del libro d’Inchiesta “Winter Edition” che prenderà il via a Napoli, alle 18,30 di odomani, alla Locanda del Cerriglio. Abbate ha parlato e discusso del suo libro “U Siccu” (Paper First) sulla vita di Matteo Messina Denaro con il deputato Federico Cafiero De Raho, ex procuratore nazionale antimafia, in un dibattito moderato dal giornalista di Repubblica Dario Del Porto. La rassegna – nata da un’idea dell’imprenditore e consulente turistico Marco Cocurullo e del giornalista Vincenzo Iurillo, che la organizzano insieme al giornalista Max Civili – proseguirà fino al 20 marzo. Il 6 marzo è in cartellone un altro libro che parlerà di mafia e di misteri di Stato, “Hanno fermato il capitano Ultimo” (Chiarelettere), scritto da Pino Corrias, firma di punta del Fatto quotidiano. De Caprio ‘Ultimo’ sarà con noi a Napoli in compagnia di un giornalista che ha scritto la storia dell’informazione televisiva degli ultimi decenni, Michele Santoro. Il dibattito sarà moderato da Vincenzo Iurillo, corrispondente da Napoli e dalla Campania de ‘Il Fatto quotidiano’ Il 13 marzo toccherà all’ex sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ed al suo ultimo libro, “Fuori dal sistema” (Piemme).
L’autore ne discuterà con l’avvocato Domenico Ciruzzi, ex presidente del Premio Napoli, che in quegli anni sostenne le battaglie del pm, in un dibattito che sarà moderato dal giornalista de “Il Mattino” Leandro Del Gaudio. Si chiude il 20 marzo con un libro che affronta la straordinaria e irripetibile figura di un intellettuale scomodo e coraggioso, Pier Paolo Pasolini. Si chiama ‘Passione Pasolini’ (Lad) e lo ha scritto Francesco Guadagni, in occasione del centenario della nascita del grande scrittore e regista.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex