CRONACA

A Procida convegno dell’Osservatorio delle due Sicilie

6 / 100

L’Associazione culturale “Osservatorio delle Due Sicilie” comunica che giorno Mercoledì 23 novembre 2022, presso la sede del municipio di Procida in via delle Libertà 12, alle ore 14;30 circa, nell’ambito degli eventi di “Procida Capitale della Cultura 2022”, si terrà un Convegno Internazionale dal titolo “La centralità della persona nel cuore del Mediterraneo” organizzato dalla stessa Associazione e con il patrocinio del Comune di Procida. Interverranno, per i saluti istituzionali, il sindaco di Procida Raimondo Ambrosino e Don Lello Ponticelli del Consiglio Presbiteriale Diocesano dell’Arcidiocesi di Napoli che porterà i saluti dell’arcivescovo di Napoli monsignor Mimmo Battaglia. Il tema della centralità della persona, argomento cardine del pontificato di Papa Francesco, verrà approfondito sia in chiave storica, attraverso gli insegnamenti degli economisti napoletani e la prima riforma del lavoro e previdenza sociale dell’opificio di San Leucio, sia in chiave attuale, relativamente ai problemi della sicurezza nei luoghi di lavoro, dell’ambiente, dei conflitti che annientano l’uomo.

Dopo l’apertura dei lavori da parte del presidente dell’Associazione “Osservatorio delle Due Sicilie”, Alessandro Malerba, si alterneranno per gli interventi: Salvatore Cittadino – Assocciazione Oss. Due Sicilie;Rosella Cerra – Docente di Fisica – Ambientalista; Stefano Zamagni – Professore ordinario di Economia Politica, Università di Bologna; David Spencer Laven – Associate Professor in History, University of Nottingham (UK); Lorenzo Del Boca – Giornalista e saggistaRoberto Longo – Direttore UOT INAIL Catanzaro. A fine convegno si terrà la Tavola Rotonda incentrata sugli obiettivi futuri per Procida dei quali si discuterà partendo da una proposta formulata dall’Associazione organizzante.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex