CRONACA

Acque dei litorali, i Verdi: «Ancora schiuma e plastica»

L’inquietante fenomeno osservato dal Castello Aragonese fino al lungomare tra Casamicciola e Lacco Ameno

La fase 2 sembra aver riportato anche le acque dei litorali isolani alla dannosa normalità. Parliamo dei punti in cui l’inquinamento umano deturpa una delle più preziose tra le nostre bellezze naturali. I Verdi Ischia, grazie all’instancabile responsabile della sezione isolana Mariarosaria Urraro, ha documento l’inquietante fenomeno durante l’intera giornata di ieri: «Ancora schiuma a mare e tanta plastica. In mattinata – spiega la Urraro – abbiamo documentato la presenza di una grossa chiazza di schiuma nello specchio di mare antistante il Castello Aragonese. Ovviamente abbiamo segnalato la cosa alle Autorità marittime, alle quali chiediamo di verificare la provenienza e la natura della schiuma. Nella stessa mattinata ci sono arrivate altre segnalazioni di schiuma e sostanze galleggianti sia nel porto d’Ischia, con un video inviato da un cittadino, che sul lungomare da Casamicciola Terme a Lacco Ameno». Insomma, tutto il litorale settentrionale dell’isola era interessato dal nocivo fenomeno.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button