CRONACA

BARANO Affidato l’aggiornamento del piano di Protezione Civile

Il comune di Barano ha affidato al geologo Cuccurullo l’ aggiornamento del piano di protezione civile del comune di Barano d’Ischia.Una diretta conseguenza dell’alluvione del 26 novembre 2022 e degli impegni assunti, tra l’altro, con il Commissario delegato Giovanni Legnini. Il 29 luglio 2016 è stato approvato il Piano di Emergenza Comunale. Ancora con Ordinanza n. 18 del 27 febbraio 2024 del Commissario Delegato per gli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nei territori dell’Isola di Ischia il 26 novembre 2022 ha disposto che i Comuni all’Articolo 3 comma 1 lettera b “si impegnano all’aggiornamento dei piani di protezione civile entro i termini indicati, provvedendo, inoltre, ad approvare e adottare il piano intercomunale entro i termini.

Da Legnini viene riconosciuto ai Comuni che ne faranno richiesta, un contributo massimo di € 10.000 per le spese effettivamente sostenute”. Dal comune diretto dal Sindaco Dionigi Gaudioso è stata indetta trattativa diretta, attraverso la quale è stato invitato l’operatore economico “geologo Cuccurullo Francesco” di Pagani al fine di offrire offerta economica sull’importo a base di trattativa pari ad € 7.881,00 oltre oneri previdenziali ed iva come per legge. L’affidamento del servizio, compreso il ribasso, per un totale di € 7.501,00 oltre oneri previdenziali ed iva come per legge.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex