CRONACA

Bonus 110 ,Patalano: Caso crediti d’imposta portata all’attenzione dell’UE

“Data la situazione parlamentare italiana, mantenuta in bilico per sette mesi ,provando in tutti i modi ,noi di CANDE a sbloccare la situazione ,e a dare voce al 97 % delle imprese sane che si sono ritrovate strozzate da una serie di cambi normativi ad effetto retroattivo con la scusa o volontà del governo di infangare le PMI con le frodi , argomento smontato nelle sedi istituzionali , e premesso ciò ci siamo recati a Bruxelles per portare all’attenzione della comunità Europeo battendo forte su quelli che sono gli accordi avuti nel G20 dall’Italia sull’abbattimento di co2”. Così si esprime Antonello Patalano (CANDE) che poi aggiunge: “Abbiamo avuto incontri con svariati europarlamentari e giornalisti. Adesso è tutto all’attenzione loro e del mondo intero, abbiamo consegnato dei dossier dove riportano tutti i cambi normativi e la situazione di disastro annunciato che avverrà nel nostro paese. Le imprese sono disperate è accompagnato ad un suicidio assistito da scelte governative scellerate”.

Articoli Correlati

5 1 vota
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex