CRONACA

Caro energia, la proposta: ora legale tutto l’anno

La richiesta arriva dalla società italiana di medicina ambientale e potrebbe servire a ottenere un notevole risparmio, stimato in circa 1 miliardo di euro

La Società italiana di medicina ambientale (Sima) ha chiesto al governo di istituire l’ora legale per tutto l’anno. Sarebbe la soluzione per aiutare famiglie e imprese a risparmiare sulle bollette di luce e gas. Il passaggio permanente all’ora legale consentirebbe di guadagnare un’ora di luce e calore solare ogni giorno. Tenendo conto degli attuali prezzi del gas, questa scelta, dell’ora solare tutto l’anno, determinerebbe nel nostro Paese risparmi sui consumi di energia stimabili in circa 1 miliardo di euro già nel primo biennio: lo ha affermato Alessandro Miani, presidente di Sima. Tuttavia è bene  precisare che dal 2018 il Parlamento Europeo ha approvato con l’84% dei voti favorevoli l’abolizione dell’obbligo del cambio di orario due volte l’anno, lasciando liberi i vari Stati di scegliere se optare per l’ora solare o legale.

La richiesta di Sima è stata fatta dopo attenta valutazione dei 7 mesi del 2021 in cui era in vigore l’ora legale. Secondo qui calcoli di Terna, la società italiana delle reti di trasmissione dell’energia elettrica, sono stati risparmiati 420 milioni di kilowattora, l’equivalente al fabbisogno medio annuo di circa 150mila famiglie. Il risparmio in euro è stato stimato in oltre 190 milioni e se allarghiamo lo sguardo al periodo 2002-2021, il risparmio per i cittadini è stato di oltre 1,8 miliardi di euro.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex