Statistiche
ARCHIVIO 5POLITICA

Casamicciola, l’UdC butta calci e chiede l’assessorato

CASAMICCIOLA TERME – Turbolenze, di svariata natura. Che, detto per inciso, le proteste e le polemiche in atto relativamente alle questioni attinenti il mondo scolastico, provvedono a far passare in secondo piano soltanto fino a un certo punto. Nel palazzo municipale Bellavista, nonostante l’imminente arrivo della bella stagione, non mancano i malumori ed i mal di pancia che, secondo quanto si apprende, in questo momento provengono soprattutto dal versante dell’UdC, che si aspetterebbe e pure a stretto giro un riassetto dell’attuale amministrazione comunale. I fatti sono questi: giusto o sbagliato che sia (a giudicarlo sia il lettore), gli uomini dello scudo crociato non sono affatto contenti dell’attuale status quo e ritengono di trovarsi ad avere un peso specifico assolutamente inferiore rispetto ad altre anime della maggioranza che hanno contribuito alla vittoria elettorale nel maggio 2014. E c’è ad esempio chi, come il commissario cittadino del partito, Parisio Iacono, non le manda a dire ed anche ieri è stato visto circolare in municipio con un diavolo per capello.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button