Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Consiglio comunale, Savio scalda i motori: «Stanno causando solo danni»

di Francesco Castaldi

FORIO – Torna a Forio, a distanza di qualche settimana, il consiglio comunale. Dopo le pressanti richieste delle minoranze il presidente del civico consesso, l’avvocato Michele Regine, ha convocato la seduta dell’assise, che si terrà questo pomeriggio, a partire dalle ore 17.00, presso la sala delle adunanze del vecchio palazzo municipale. A meno di ventiquattro ore dall’inizio delle ostilità (ci sia consentito l’utilizzo del gergo calcistico), abbiamo contattato il consigliere comunale di opposizione e segretario del Pciml Domenico Savio, che ha dichiarato al nostro quotidiano: «I cittadini avranno già appreso che domani (oggi per chi legge, ndr) si terrà la riunione del consiglio comunale. I punti all’ordine del giorno sono quasi cento, e questo perché l’amministrazione comunale non ha mai voluto organizzare i lavori del consiglio in modo tale che sia le proposte di argomento provenienti dalla maggioranza sia quelle formulate dall’opposizione venissero in tempo utile discusse e votate dal consiglio. Stiamo parlando di argomenti molto importanti per la vita sociale del paese, e in modo particolare l’abbandono per quanto concerne la soluzione di tante situazioni sociali che da tempo aspettano una risposta. Il consiglio comunale è stato convocato su sollecitazione delle opposizioni, che hanno proposto una serie di problemi importanti e di estrema attualità, a partire dalla scellerata scelta politica dell’amministrazione di investire circa 108.000 euro per le luminarie natalizie, mentre le scuole e altri problemi urgenti del paese attendono una soluzione immediata. Il primo punto proposto dall’opposizione è proprio per un impegno diverso dei 108.000 euro, da utilizzare per l’emergenza scolastica e altre necessità».

«Sono state anche presentate tre proposte di delibera», prosegue Domenico Savio. «La prima per non affidare nessun incarico a persone o ditte che hanno un contenzioso o un precontenzioso con il Comune; la seconda per interventi urgenti di risanamento igienico-sanitario, di messa in sicurezza delle palazzine economiche e popolari e di abitabilità sociale dei rioni popolari Umberto I, Palommera, Zerbi e De Pretis; la terza sulle lampade votive nel cimitero, in modo particolare per dare ai cittadini anche la possibilità di illuminare le tombe e i loculi dei propri cari con lumini o lampade a pile o batterie, o con i più ecologici piccoli pannelli solari, e ciò alternativamente all’allaccio alla rete elettrica comunale. Sono stati poi proposti per la discussione e la votazione altri due argomenti, riferiti alla nuova condotta pluviale Citara-S. Giuseppe, e una richiesta al sindaco di relazionare sulle cause politiche e amministrative per le quali da lungo tempo non vengono nominati i due assessori mancanti».

«Come si vede – sottolinea il capogruppo consiliare del Pciml – si tratta di argomenti di estrema importanza per il paese però, purtroppo, l’amministrazione comunale, continuando con la sua gestione autoritaria, ha collocato gli argomenti proposti dall’opposizione solo a partire dai punti 16 e 17 dell’ordine del giorno, dimostrando mancanza di rispetto per coloro che hanno chiesto la convocazione urgente del consiglio comunale e verso il paese che da tempo aspetta la soluzione di certi problemi. Prima degli argomenti oggetto di richiesta di convocazione del consiglio, è stata posta una modifica relativa ai revisori dei conti, una serie di delibere per il riconoscimento di debiti fuori bilancio e due associazioni da iscrivere all’albo del Comune. Ancora una volta l’amministrazione comunale si è comportata scorrettamente ed autoritariamente nei confronti dell’opposizione. Il Pciml invita la cittadinanza a partecipare ai lavori del consiglio comunale per rendersi ancora conto di che tipo di governo antipopolare abbia Forio, e che c’è l’urgenza di cambiare una classe amministrativa che continua a produrre danni sociali al nostro paese».

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex