Statistiche
POLITICA

Convocata la Commissione elettorale per le Europee

Appuntamento il 3 maggio alle 11.30 al Municipio di Piazza Santa Restituta per la nomina degli scrutatori

Siamo ormai prossimi alle elezioni che rinnoveranno il Parlamento dell’Unione Europea, e anche il Comune di Lacco Ameno ha proceduto alla convocazione della commissione elettorale comunale per la nomina degli scrutatori. Com’è noto, il consiglio comunale, nella sua prima seduta, elegge tra i propri componenti la commissione elettorale comunale, presieduta dal sindaco e composta da tre componenti effettivi e tre supplenti; nella votazione, ogni consigliere può esprimere un solo nome ed è obbligatoria la presenza della minoranza.  La commissione rientra tra quelle indispensabili ai fini istituzionali del comune e, quindi, non può essere soppressa dall’ente locale. La cessazione dalla carica di consigliere comunale comporta la contestuale cessazione da componente la commissione né, nel caso, è applicabile il principio della prorogatio. Il Consiglio di Stato ha anche precisato che il consiglio comunale non può procedere alla elezione di un nuovo componente in sostituzione di quello, effettivo o supplente, cessato anzitempo, ma procede alla rinnovazione totale dell’organo quando il numero complessivo dei componenti effettivi e supplenti in carica è tale da non consentire la regolare costituzione del collegio.  Compito della commissione elettorale comunale è quello di provvedere alla tenuta e revisione dell’albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale.   Appuntamento per le ore 11.30 del 3 maggio nella sede del Comune in Piazza Santa Restituta, per procedere alle nomine di coloro che saranno destinati agli uffici elettorali di sezione per le elezioni di domenica 26 maggio.

Articoli Correlati

0 0 vota
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x