CRONACA

Coronavirus, l’EVI chiude gli uffici al pubblico

Covid-19, l’Evi chiude gli uffici al pubblico

In attuazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020, al fine di evitare che gli utenti del servizio idrico si espongano a rischi di contagio da coronavirus nel recarsi fisicamente presso gli uffici della società, la EVI SpA comunica che l’accesso fisico del pubblico agli uffici sarà sospeso dall’11 marzo al 3 aprile 2020, cioè durante il periodo di efficacia delle misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale. Gli utenti, per ogni necessità amministrativa (nuovi contratti, volture, reclami su fattura, ecc.) potranno rivolgersi telefonicamente agli uffici della EVI SpA esclusivamente al n. 081.507.08.55, attivo dalle ore 9:00 alle ore 13:00, dal lunedì al venerdì, e anche dalle ore 16:00 alle ore 18:00 il lunedì ed il giovedì.

Al fine di consentire al maggior numero di utenti di ottenere immediata risposta, l’operatore telefonico dell’EVI provvederà ad annotare la tipologia di prestazione richiesta ed il recapito telefonico dell’utente. Gli uffici provvederanno quindi, nei tempi dettati dall’urgenza e dalla importanza della richiesta, a richiamare l’utente per la risoluzione della problematica esposta.Qualora la prestazione richiesta rivesta carattere di urgenza ed al contempo sia necessario un contatto diretto allo sportello dell’EVI, sarà fissato un appuntamento nei giorni successivi, appena possibile. Ogni problematica che non rivesta carattere di urgenza sarà rimandata a data successiva al 3 aprile 2020. Per motivi di carattere organizzativo sarà attivo solo lo sportello commerciale di Ischia, in via Iasolino – Palazzo D’Ambra, mentre lo sportello sito in Forio, alla loc. Cuotto, sarà temporaneamente chiuso. Per ogni problematica di natura tecnica, inerente disservizi nella distribuzione, irregolarità o interruzione della propria fornitura, resta come di consueto attivo, h24, il numero verde gratuito di Pronto Intervento 800.995.102.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button