CRONACA

Danni pesanti, Schilardi: «Coinvolgere tutti i Comuni del cratere»

Il Commissario alla ricostruzione post sisma detta gli indirizzi operativi per la definizione delle pratiche

Coinvolgere tutti i comuni del cratere nella definizione delle pratiche di ricostruzione. È questa l’intenzione del Commissario delegato alla ricostruzione post-sisma, Carlo Schilardi, nel dettare gli indirizzi operativi per l’analisi delle pratiche. Il Comune di Casamicciola aveva chiesto un incontro presso la struttura commissariale per definire, di concerto coi tecnici della struttura stessa, tali indirizzi per istruire adeguatamente le pratiche di ricostruzione ai sensi dell’ordinanza numero 7 del 2019, partendo dalle verifiche preliminari già esperite dall’ufficio tecnico comunale. Si tratta di quelle istanze relative agli edifici che hanno riportato “danni pesanti” con la previsione delle “misure per il ripristino con miglioramento/adeguamento sismico e la ricostruzione di immobili con struttura ordinaria, a uso abitativo ed a uso produttivo, gravemente danneggiati o distrutti dal sisma”.

L’ex prefetto ha risposto spiegando che è in fase di istituzione un apposito gruppo di lavoro, costituito da tecnici del Commissariato e di Invitalia, per gli aspetti tecnici di competenza del Commissariato relativi alla ricostruzione privata, che potrà supportare le richieste avanzate dall’ente del Capricho. Inoltre, considerato l’interesse generale che riveste tale proposta, Schilardi ritiene opportuno che vengano coinvolti nell’iniziativa anche gli altri due Comuni, Lacco Ameno e Forio, interessati dalla ricostruzione post-sisma. Tuttavia, in tempi di covid-19, l’allerta sanitaria impone una limitazione degli incontri, e andrà valutata la possibilità di organizzare una o più giornate di confronto in modalità remota, coinvolgendo tutti i tecnici comunali interessati. È questa una fase decisiva per dare avvio concreto alle attività di ricostruzione, e lo stesso commissario già in tempi non sospetti ha spronato tutte le amministrazioni locali a dare impulso all’esame delle pratiche, passo prodromico all’erogazione dei contributi per cittadini e imprenditori colpiti dal sisma.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex