Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Ecco “Chance 2021”, 14 borse di studio per i giovani ischitani

Il tirocinio formativo potrà essere svolto in sette ristoranti stellati, l’iniziativa della Fondazione Leonessa presentata sabato scorso presso l’Hotel Moresco

“La mia esortazione è di osare. Occasioni del genere, che ti aprono le porte del mondo del lavoro con i migliori chef italiani, vanno colte al volo! Vola solo chi osa farlo” così, Elena Leonessa, la presidente della Fondazione Leonessa lancia la seconda edizione di “Chance”, il programma di formazione professionale sostenuto dalla Fondazione che ha la mission di formare giovani ischitani nel mondo della ristorazione d’eccellenza. Sabato 1 maggio presso il giardino dell’hotel Moresco si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del concorso che la Fondazione dedica alla formazione professionale dei giovani ischitani.

Un concorso di 14 stage retribuiti riservato ai maturandi ed ex alunni dell’Istituto Alberghiero “V. Telese” e ai giovani dell’isola d’Ischia (tra i 18 ed i 27 anni d’età) che abbiano maturato una esperienza lavorativa nella ristorazione. La selezione garantirà l’accesso ad 8 stage in cucina e 6 in sala nei sette ristoranti stellati che hanno aderito al progetto.

Per 14 giovani ischitani si aprono le porte della grande ristorazione stellata dalla nostra Regione.

Chef Nino Di Costanzo del ristorante Danì Maison di Ischia; Chef Pasquale Palamaro dell’Indaco presso l’Hotel della Regina Isabella di Lacco Ameno; chef Andrea Migliaccio de l’olivo – presso l’hotel Capri Palace di Capri; chef Alois Vanlangenaeker dello Zass presso l’hotel Il San Pietro di Positano; chef Salvatore Bianco de “il comandante” presso  l’Hotel Romeo di Napoli; chef Giovanni Vanacore del Rossellinis presso Palazzo Avino a Ravello e Savio Perna del Ligalli, resso il Villafranca Hotel – Positano) saranno contribuiranno a formare i professionisti di domani della hotellerie ischitana e li aiutareranno a crescere e li guideranno in questa esperienza professionale fondamentale per la loro carriera.

Lo scopo e la mission di “Chance” rende realtà quello che era il desiderio dell’Ing. Salvatore Leonessa che nella sua vita da imprenditore ha sempre favorito la formazione dei giovani più meritevoli.

Ads

Per partecipare

Ads

Per partecipare a Chance basterà inviare domanda di iscrizione, entro il 10 giugno prossimo, all’indirizzo e mail fondazioneingleonessa@pec.it, corredandola di curriculum vitae ed esperienze professionali; il regolamento del concorso e maggiori informazioni sono consultabili sulle pagine FB ed INSTAGRAM della fondazione e sul sito www.fondazioneleonessa.it.

LE 7 STELLE DI CHANCE

01 Chef Nino Di Costanzo – Danì Maison (Ischia)
02 Chef Pasquale Palamaro – Indaco (Regina Isabella – Lacco Ameno)
03 Chef Alois Vanlangenaeker – Zass (Il San Pietro – Positano)
04 Chef Salvatore Bianco – Il Comandante (Romeo Hotel -Napoli)
05 Chef Andrea Migliaccio – L’olivo (Capri Palace – Capri)
06 Chef Giovanni Vanacore – Rossellinis (Palazzo Avino – Ravello)
07 Chef Savio Perna – Ligalli (Villafranca Hotel – Positano)

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x