SPORT

Forio, si fa sul serio con la Cabrini Sports

FORIO – A Forio si fa sul serio con la Soccer Panza che dà vita ad un nuovo percorso che avvicina per la prima volta una scuola calcio Isolana a standard professionistici. Verranno svolte a breve selezioni di giovani calciatori, i migliori andranno a comporre le formazioni di varie categorie sotto il nome di Real Forio. La società ha stretto un rapporto di collaborazione con la Cabrini Sports and events. Il primo stage svolto sotto la supervisione dello stesso Edoardo Cabrini (figlio d’ arte) ed altri supervisori del gruppo, ha già dato i primi frutti. Diversi ragazzi in prova a squadre di serie B e C che hanno portato già i primi risultati, con due giovanissimi classe 2000 che quasi certamente si accaseranno rispettivamente a Benevento e Gubbio. A Luglio, poi, è in programma uno stage per gli allenatori ai quali verrà illustrato un programma di allenamenti praticato dalle giovanili dell’ Atalanta e che verrà utilizzato per la stagione di allenamenti 2016/2017. Tra l’altro, in occasione del raduno, i giovani calciatori verranno seguiti da tecnici professionisti e sottoposti a visita dal celebre posturologo Carmando, tra l’altro anche lui figlio d’arte. E non è tutto: come nelle migliori squadre professioniste che si rispettino, nel team saranno presenti Alimentarista e Preparatore Atletico. Da ottobre, poi, ci saranno le prime sfide importanti e che eleveranno il livello delle competizioni rispetto agli standard a cui i giovani calciatori isolani sono abituati. Infatti la selezione che si sta andando a formare sarà sottoposta al primo test ufficiale sfidando in un torneo, tra le altre, anche Napoli, Udinese, Torino e Genoa. Il torneo è stato organizzato grazie a Vincenzo Raiola (fratello del procuratore di Ibraimovich, Balotelli, Pogba, ecc). Il patron del Soccer Panza Luigi Esposito ha dunque rotto gli indubi e lanciato certamente le basi per un nuovo ed ambizioso progetto. Soccer Panza, Amare lo Sport e Sporting Panza si sono unite e fungeranno da serbatoio per creare una selezione dei giovani calciatori più pronti che andranno a comporre le squadre per le categorie 2005 – 2004 – 2003 – 2002 – 2001- 2000 sotto il nome e l’egida del Real Forio.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex