CRONACAPRIMO PIANO

Francesco Espositore resta a Poggioreale

Al termine dell’udienza di convalida il gip ha convalidato l’arresto del 43enne foriano confermando la misura cautelare della detenzione in carcere. Il suo legale, Nicola Nicolella, dovrà dunque passare per il Riesame per una misura meno afflittiva

Arresto convalidato e conferma della misura cautelare della custodia in carcere. Non poteva esserci esito peggiore per l’udienza di convalida del 43enne foriano Francesco Espositore, arrestato nei giorni scorsi dagli agenti del commissariato di polizia di Ischia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il suo difensore di fiducia, l’avvocato Nicola Nicolella, ovviamente adesso muoverà gli opportuni passi e preparerà il ricorso al Tribunale del Riesame con l’intento di ottenere una misura meno afflittiva per il suo assistito, che in verità il legale pensava fosse già possibile ottenere al termine dell’udienza svoltasi nella mattinata di ieri. Nel frattempo Espositore dovrà continuare a rimanere ristretto dietro le sbarre.

L’uomo era stato tratto in arresto a Forio dopo essere stato fermato in pieno centro cittadino mentre si trovava alla guida di un furgone Piaggio Porter. I poliziotti all’interno di un sacchetto di cemento avevano trovato ben occultata una pallina di cocaina purissima che una volta debitamente tagliata avrebbe fruttato un bel gruzzoletto. L’operazione era stata eseguita nel primo pomeriggio di giovedì a seguito di un apposito e mirato servizio volto alla repressione del fenomeno dello spaccio di droga, che ultimamente ha visto particolarmente attivo – come le cronache hanno ampiamente raccontato – il personale guidato dal vicequestore Ciro Re. Nel momento del controllo Espositore era apparso subito nervoso e spazientito, come se volesse sottrarsi all’attività della polizia e allontanarsi quanto prima. Una volta condotto in commissariato e sottoposto agli adempimenti di rito, era stato il sostituto procuratore di turno a disporre la traduzione nel carcere di Poggioreale, destinata a rimanere ancora per un bel po’ la “dimora” del 43enne.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex