CULTURA & SOCIETA'

Griffe ischitana per il nuovo logo del Palazzo Reale di Napoli

Per la prima volta il Palazzo Reale di Napoli bandisce un concorso per la realizzazione di un nuovo logo. E ad avere l’idea vincente e’ Francesca Pavese con il brillante team ischitano formato da Vito Della Speranza, Francesca Cuomo e Ciro Esposito. Cinque sono stati finalisti scelti tra 188 candidature su 218 domande di partecipazione. “Ho avuto modo di lavorare con una squadra eccezionale, grandi professionisti di Napoli e Ischia con i quali avevamo già realizzato mostre al MANN e alle Scuderie del Quirinale – racconta Pavese – Ritengo fondamentale che ad un progetto napoletano abbiano lavorato persone del territorio. È stata una bella sfida che siamo contenti di aver vinto, vista la grande partecipazione di candidati alcuni dei quali molto affermati anche a livello internazionale”. 

E felice anche Vito Della Speranza che così scrive pubblicamente: “il nostro gruppo di lavoro ha vinto la gara per la progettazione della nuova identità visiva del Palazzo Reale di Napoli! Questa opportunità rappresenta per noi una sfida emozionante e un onore senza pari, poiché ci permette di contribuire alla valorizzazione di una delle dimore più prestigiose d’Italia. Grazie e congratulazione al team con cui ho collaborato: Francesca Pavese, Francesca Cuomo e Ciro Esposito. Un ringraziamento speciale va anche a Gianni Napoleone, Sara Rinaldi e ad Andrea Mandara per il loro prezioso contributo alla realizzazione del progetto”. Complimenti ai nostri concittadini , orgoglio isolano nel settore grafica e design che hanno saputo primeggiare con le loro capacità ed idee brillanti su 188 candidati scelti.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex