CRONACA

Influenza, mancano farmaci per bambini: ma tra 10 giorni l’emergenza rientrerà

Per i bambini colpiti da influenza “stanno mancando antipiretici, come ibuprofene e paracetamolo e tutti i farmaci che fanno riferimento a questi prodotti. E lo stesso vale per gli antibiotici”. É quanto ha detto a LaPresse Antonio D’Avino, presidente della Federazione italiana medici pediatri (Fimp). “Sono stati i genitori a segnalare a noi pediatri la carenza in farmacia”, ha aggiunto D’Avino chiarendo che “al momento grandissimi disagi ne abbiamo avuti, perchè in linea di massima continuiamo a prescrivere i farmaci di riferimento”. “I pediatri di famiglia – conclude D’Avino – in generale prescrivono farmaci in modalità abbastanza morigerata e i farmaci sono relativamente pochi” e dal punto di vista terapeutico “alternative ce ne sono poche”.
“Gli informatori farmaceutici che vengono negli studi di noi pediatri ci hanno garantito che a breve la carenza di farmaci per bambini si risolverà”. É quanto ha detto a LaPresse Antonio D’Avino, presidente della Federazione italiana medici pediatri (Fimp). “Noi abbiamo sollevato la questione già da qualche a settimana – ha aggiunto – e ci è stato garantito che entro una decina di giorni la situazione dovrà tornare alla normalità”. “Il picco – ha precisato il presidente Fimp – è stato durante il periodo di Natale ma da pediatra di famiglia nell’ultima settimana, per quanto riguarda i pazienti che vengono nel mio studio, non ho più avuto problemi” di carenza di farmaci. “L’emergenza quindi – ha concluso D’Avino – sta rientrando”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex