Statistiche
SPORT

Iovine gioisce: salvezza vicina

Domenica da incorniciare per il Real Forio, che stende lo Stasia con ben sei gol. Iovine ha commentato
così la partita del Calise: «E’ stata una partita da bucatini al coniglio, perché finalmente abbiamo potuto tornare a casa per gustarci il solito pranzo domenicale. Dobbiamo essere onesti, allo Stasia mancavano quattro calciatori importanti. Poi penso che a un certa età, sia che sei il presidente o chiunque altro, non bisogna più giocare. Se invece ti ostini a stare in campo avvantaggi l’avversario. E la presenza in campo di questi personaggi (il capitano Di Costanzo, ndr) ci ha aiutato, anche perché noi avevamo tanti giovani che
corrono. A questi ragazzi, oltre che il tocco di palla, bisogna contrapporre anche il dinamismo. La scelte del portiere? Ho visto Verde fare delle belle parate in settimana, Mazzella tornerà certamente ma ora Franco ci dà qualcosa in più sia tra i pali che a livello di gestione della linea difensiva». E sul discorso salvezza: «Credo sia chiusa, anche per il distacco tra quintultima e penultima. La quota salvezza si abbasserà, per cui penso che abbiamo messo un mattone abbastanza importante per la salvezza»

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex