CRONACA

ISCHIA Cartaromana e Chiesa di Sant’Anna, due nuovi bandi per la messa in sicurezza

Due nuove procedure sono state varate per altrettanti affidamenti di lavori di messa in sicurezza nel territorio del Comune di Ischia. Uno riguarda il costone a rischio idrogeologico in località Cartaromana, l’altro quello sottostante la chiesetta di Sant’Anna con annesso ripristino della stradina di collegamento con la Torre di Guevara (anche detta del Michelangelo). Il primo intervento prevede un importo complessivo di circa 540mila euro, il secondo di quasi 600mila (597mila per la precisione). Tecnicamente è la Città Metropolitana di Napoli a indire le due gare, in nome e per conto del Comune di Ischia. Il termine per la ricezione delle offerte cade rispettivamente il 12 e il 19 gennaio 2023.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex