Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

“Ischia in Cabrio” al via la seconda edizione

La partecipazione è riservata ai soci del club, possessori di autovetture iscritte ASI, rigorosamente in versione “scoperta” o Spider/Roadster, costruite dagli anni ‘60 al 2000

Ha preso il via ieri la 2^ edizione di “Ischia in Cabrio” evento turistico culturale che si svolge nella splendida Isola verde con cadenza quinquennale e riservata esclusivamente ai Soci del Club possessori di autovetture iscritte ASI, rigorosamente in versione “scoperta” Cabrio appunto, o Spider/Roadster, costruite dagli anni ‘60 al 2000.

L’evento, inserito nel Trofeo delle Manifestazioni auto “Turistiche Culturali” dell’ASI, valevoli per il trofeo “Marco Polo” ha fatto registrare fin dalla pubblicazione del suo Programma tanto gradito dai Soci “in cabrio” il tutto esaurito, raggiungendo il traguardo delle iscrizioni dei 30 equipaggi programmati, provenienti da tutta la Puglia e con presenze anche dalle regioni limitrofe.  Appuntamento al porto di Pozzuoli ieri con l’imbarco per Ischia, dove la carovana delle “scoperte” una volta “sbarcata” ha effettuato un breve tour sulle verdeggianti e panoramiche strade della costa raggiungendo l’Hotel Regina Palace, nel cuore del centro cittadino. Nel pomeriggio prima tappa culturale, con visita all’antico Borgo di Ischia Ponte, noto per il sontuoso Castello Aragonese. Oggi, la vicina isola di Procida, Capitale italiana della Cultura 2022, attenderà tutti i partecipanti per una giornata densa di interessanti visite guidate che si concluderà col pranzo nel caratteristico Ristorante del Borgo “La Conchiglia”. La serata sarà dedicata allo shopping per le vie di Ischia Centro, dove inoltre, tra i locali tipici del luogo e per i più golosi, si potrà degustare la nota “Delizia al limone” esclusiva specialità locale 

Il Sabato mattina sarà interamente dedicato al relax e nel pomeriggio un grande tour coinvolgerà gli equipaggi lungo le più caratteristiche strade dell’isola alla “scoperta” di luoghi incantevoli, come Forio e Sant’Angelo, località molto spesso frequentate da illustri Vip nazionali ed internazionali. La cena di gala su una “terrazza panoramica” concluderà la serata prima del rientro in Hotel. Domenica mattina colazione in Hotel e partenza per il porto dove i 30 equipaggi s’imbarcheranno sulla motonave che li riporterà verso la “terra ferma” …per l’immancabile rientro, ognuno verso la propria sede.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x