POLITICA

Ischia, nasce la nuova sezione dei Verdi isolani

Peretti e Sciannimanica: “Segnale forte di radicamento in un territorio di grandi battaglie ambientaliste”. Urraro (Responsabile Verdi Ischia): “Vogliamo sensibilizzare i residenti ad una nuova cultura ecologista e partecipativa”

Nascono i Verdi dell’isola d’Ischia su iniziativa di Maria Rosaria Urraro, farmacista e nuova responsabile del Sole che Ride. Tanti i cittadini, i professionisti,  gli albergatori, i farmacisti, i veterinari  che hanno scelto di aderire al nuovo progetto ambientalista per dare uno slancio allo sviluppo sostenibile dell’Isola. “Si tratta di un felice ritorno del Sole che Ride ad Ischia. Un segnale  forte di radicamento in un territorio di grandi battaglie ambientaliste che conferma la crescita del nostro radicamento sul territorio della Campania. E’ il segnale che siamo sulla strada giusta. Sono tantissime le persone che negli ultimi tempi hanno scelto di aderire ai verdi per dare una mano a cambiare le cose nei loro comuni. Ringraziamo i nuovi compagni di percorso per avere scelto di metterci la faccia, come è nostra abitudine in tutte le battaglie che conduciamo”. Lo hanno dichiarato i co-portavoce regionali del Sole che Ride, Benedetta Sciannimanica e Vincenzo Peretti.

“L’idea di far nascere un nuovo punto di riferimento  dei Verdi è nata per sollecitare i residenti ad attivarsi per la salvaguardia dell’ambiente,  degli animali, e dei tesori paesaggistici della nostra splendida isola – ha dichiarato Maria Rosaria Urraro, responsabile dei verdi di Ischia.  Manca una vera cultura ambientalista. Partiremo da piccole battaglie quotidiane per migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini. Chiederemo alle amministrazioni dei vari comuni di difendere l’ambiente in ogni sua forma, di procedere con il miglioramento dell’arredo urbano, con l’eliminazione delle numerose barriere architettoniche, con la lotta al randagismo”.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close