Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Ischia, per l’aldilà? Svoltare a destra

di Luigi Balestriere

ISCHIA. Le strade del Signore, si sa, sono infinite, ma da queste parti vanno in unica direzione. Ad Ischia, non c’è che dire, pensano proprio a tutto. Anche non farti sbagliare strada per “imbarcarsi” per il cimitero. Una premura che non è passata inosservata. La segnaletica alquanto bizzarra è situata a due passi da Piazza degli Eroi, lungo Via Michele Mazzella, ben visibile da chi proviene da Via Variopinto. Ci sono indicazioni su fondo azzurro per Ischia Ponte, Casamicciola, per l’imbarco (il porto su fondo bianco) e proprio sotto questo pannello è stato aggiunto il cartello “per il cimitero”, come se ci fosse una strada per “imbarcarsi” per l’aldilà. Un obbligo a destra per il Regno dei Cieli (e sembra nemmeno particolarmente trafficata) ma che scatena una certa ilarità. Non ci è dato sapere se al termine del tragitto si troverà Caronte, ma non sembra siano arrivati commenti sulla visione del traghettatore di anime di dantesca memoria, considerato pure il senso unico del viaggio… La profetica indicazione resiste e nessuno ha ancora trovato il tempo di rimuoverla, forse in attesa di Striscia la Notizia… Ma non è la prima volta che gli addetti alla segnaletica cadono in quest’errore da due novembre. E’ accaduto pure due anni fa, poi, dopo una “laica” segnalazione, negli anni successivi le installazioni sono state più attente e più opportune. Ma quest’anno il richiamo è stato troppo forte e il pasticcio, tra un eterno riposo ed un gloria al Padre, è stato subito servito.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex