Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Ischia, un gran finale chiude l’edizione 2020 del Global

Sul palco in occasione dell’ultima serata tra gli altri Sandra Milo, Massimo Boldi, Paolo Ruffini, Simone Di Pasquale, Paolo Belli, Lucianna De Falco, Emanuela Ambrosino e Tonia Cartolano

Gran finale per la diciottesima edizione dell’Ischia Global Film & Music Award. Sul palco della ultima serata del festival Sandra Milo, Massimo Boldi, Paolo Ruffini, Simone Di Pasquale, Paolo Belli, Lucianna De Falco, Emanuela Ambrosino e Tonia Cartolano. A Massimo Boldi è stato consegnato il terzo Ischia King of Comedy Award di questa diciottesima edizione del festival. Il celebre attore, produttore e comico italiano ha dedicato il riconoscimento al collega Cristian De Sica. A Sandra Milo è stato invece conferito L’Ischia Legend Award, uno dei massimi riconoscimenti dell’Ischia Global Fest, per il talento mostrato nella sua lunga e straordinaria carriera nel mondo del cinema, teatro, televisione. Protagonista dell’ultima serata della kermesse anche Paolo Ruffini. Al conduttore, comico, attore e regista italiano è andato l’Ischia Prince of Comedy – Carlo Vanzina Award – premio che negli anni passati è stato assegnato a Pio e Amedeo, Stefano Fresi e alla giovane star americana Zoey deutch. «Ricevere in premio nel nome di Vanzina – ha commentato Ruffini che e’ stato da lui diretto in due film – è per me come vincere l’Oscar. Vanzina è stato un grande autore. Dedico questo premio a tutti gli artisti disobbedienti».

A Gianfelice Imparato è andato l’Ischia Art Award. Il premio gli è stato conferito per l’impegno e la passione profusa nel mondo del teatro. Medesimo premio anche per l’imitatrice, comica e conduttrice italiana Francesca Manzini. L’Ischia People Award è andato, invece, al ballerino Simone di Pasquale (Ballando con le stelle 2005- 2019) e alle giornaliste di Sky Tg24, Tania Cartolano ed Emanuela Ambrosino, autrici del documentario La nostra storia”, nel quale hanno raccontato i terribili giorni della pandemia da Caronavirus in Lombardia e che è stato proiettato domenica sera al Cinema delle Vittorie di Forio. Sul palco del Global anche l’ischitana Lucianna De Falco. All’attrice è stato assegnato Il Tatatu Award per il cortometraggio, realizzato interamente in piano sequenza, L’Attesa di Angelo Bevilacqua. «Sono onoratissima di ricevere questo premio e felice di essere qui dopo il lockdown. Voglio ringraziare tutti i lavoratori del mondo dello spettacolo. Il loro contributo, come questa edizione del festival, è un segno per ricominciare le attività di questo settore».

A Villa Piromallo spazio anche alla musica. Premiato, infatti, il presidente della Nazionale Italiana Cantanti, cantante e conduttore televisivo Paolo Belli con l’Ischia Music Award. A consegnare i premi anche Trudie Styler, Ischia Global Ambassador. L’ultima serata del festival ha, infine, reso omaggio a Federico Fellini, per il centenario della nascita, con una performance del celebre flautista Andrea Griminelli. Ischia Global è un evento fondato e prodotto da Pascal vicedomini. Presidente della accademia in nazionale arte Ischia e Riccardo Monti. L’Ischia Global 2020 è organizzato dall’Accademia Internazionale Arte Ischia e promosso con il MiBACTDg Cinema e la Regione Campania con il Patrocinio della Croce Rossa Italiana. In collaborazione con BNL Gruppo BNP Paribas, PEGASO, ISAIA, Riflessi e la partecipazione di Siae, Nuovo Imaie, Unico Energia, Trenitalia, Rainbow, Medusa, Rai Cinema, Medmar. Media partner: RAI ITALIA, Radio 2 Rai, Ciak.

Foto Eugenio Blasio e Franco Trani

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x