CRONACA

LA NOTA DEI VERDI Messa da rinviare, le leggi valgono per tutti

“Tutti irresponsabili”. Inizia così un comunicato diffuso dalla sezione isolana del Verdi che torna sulle celebrazioni svoltesi in occasione dei festeggiamenti di San Giuseppe della Croce. Nella nota curata dalla responsabile Mariarosaria Urraro si legge: “La chiesa chiede consiglio sulla eventuale autorizzazione per la funzione religiosa del 5 marzo 2020 e le Autorità competenti danno parere positivo per lo svolgimento nonostante fosse chiaro il divieto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato il 4 marzo che sospendeva le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, svolti in ogni luogo, sia pubblico che privato, che comportavano affollamento tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro. Le Autorità competenti dovrebbero spiegare il motivo del loro parere positivo allo svolgimento dell’evento nonostante fosse vietato. Peraltro dalle immagini on line della funzione religiosa si evince anche che la distanza di sicurezza non viene e non può essere rispettata in quanto la chiesa è gremita di persone. Non capisco perché in Italia bisogna sempre trovare delle scappatoie al rispetto delle regole e delle leggi. Le Leggi sono fatte per essere rispettate e non discusse e valgono per tutti”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close