Statistiche
LE OPINIONI

LO DICO A IL GOLFO Dove sei, vecchio Bar Calise?

Si dice che nella vita bisogna dare tempo a tempo. Beh, di tempo il nuovo Calise ne ha avuto per dimostrare se ne è valsa la pena o no sostituirsi al vecchio Calise. Che dire, per quanto mi riguarda posso dire che non c’è paragone. Il numero perfetto è il 3. Ed è quello che ho fatto, sono andata per 3 volte a distanza di tempo al bar Calise ( quello a piazza degli eroi ) e tutte e 3 le volte sono rimasta delusa. Solo l’illuminazione del locale è super. Ma tutto il resto lascia molto a desiderare. Buttarsi in un’impresa così grande vuol dire dare il tutto di se stesso, il top. Ma purtroppo non è quello che vedo. Come si dice, provare per credere. L’ho fatto. Ho provato il cornetto, niente a che vedere con il vecchio cornetto, ho provato lo sciu’ con crema, idem. Ed infine ho provato il mio dolce preferito, la testa di moro, niente, ma proprio niente da fare. La testa di moro del vecchio Calise era una dolce poesia, si scioglieva in bocca e il sapore era una meraviglia.  Per la nuova testa di moro mi ci voleva una sega elettrica per tagliarla. La cosa bella è che anche i prezzi del reparto pasticceria sono aumentati. Per aumentarli vuol dire che dovrebbero essere più buoni, non è così. 

LETTERA FIRMATA

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Domenico

Pienamente d’accordo . Ieri , dopo aver accompagnato mia figlia all’aliscafo delle 7,10 mi sono allungato al Bar Calise di piazza degli Eroi per prendere due cornetti da portare a casa e ,con molta meraviglia l’ho trovato ancora chiuso ed erano già le 7,20 . Ho ripiegato sul Bar Calise al Porto che invece era aperto , ma i cornetti che ho preso nulla hanno a che vedere con quelli del Calise di prima .

Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex