Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Lo scempio dei lavori al Molo Borbonico di Forio

Forio – Nell’area portuale sono in svolgimento i lavori di riqualificazione del Molo Borbonico. Come si può vedere  dalla foto, gli operai che stanno eseguendo i lavori, stanno utilizzando come deposito  per il terreno di risulta, non il cantiere a terra delimitato secondo quanto prevedono le normative, ma la sabbia limitrofa al cantiere, scaricando  su di  essa una “montagna” di terreno,  che le onde man mano trascinano verso il mare nell’area portuale. Una procedura, che qualora non fosse contro le normative vigenti, è certamente molto sui generis, come è alquanto strano l’assenza di controlli, nonostante gli uffici della Capitaneria di Porto di Forio, sono a poca distanza dal luogo dei lavori. Non si tratta infatti, di una situazione momentanea, ma il terreno è ormai posizionato sulla sabbia in modo stabile ed il moto ondoso, ha portato e continua a portare quantità di terreno di risulta a mare. Sarebbe forse il caso che chi di dovere verifichi se quanto messo in atto è lecito o meno, e se si sta rispettando la legge

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x