CRONACA

Microzonazione, Schilardi liquida il 40% del contributo

Versate le prime spettanze ai geologi incaricati dello studio, per un totale di 16.500 euro

Con apposita determina, l’ingegner Mimmo Baldino, responsabile dell’Ufficio tecnico del Comune di Casamicciola, ha disposto il pagamento delle prime fatture ai tre geologi incaricati degli studi di microzonazione (o microzonizzazione) sismica in ottica-ricostruzione. Come era stato stabilito con Decreto n.41/2019 del Commissario alla Ricostruzione dott. Carlo Schilardi, avente ad oggetto“D.L. 109/2018, art. 18, comma 1, lett. h). Finanziamento al Comune di Casamicciola per realizzazione degli studi di microzonazione ai sensi degli artt. 3 e 6 dell’Ordinanza n. 1 del 27/11/2018”, il pagamento del 40% del contributo era stato decretato liquidando ed emettendo ordine di pagamento in favore del Comune di Casamicciola Terme per l’importo di Euro16.488,00 a titolo di acconto,  pari appunto al 40% del contributo dovuto per gli studi di microzonazione, con accredito sul conto di tesoreria unica 0185470 presso la Tesoreria dello Stato di Napoli”. Di conseguenza al geologo Antonio Toscano (capogruppo) è stata liquidata la fattura dell’importo di euro 6.760,08 comprensiva di spesa e cassa (IVA in regime forfettario art. 1 L. 190/2014 acquisita al Prot. Gen. dell’Ente in data 17/05/2019 al n. 6356;  al geologo Francesco Cuccurullo le competenze professionali maturate e pertanto, la fattura di euro 6.595,20 , e al geologo Antonio D’Anna la fattura di euro 3.132,71.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close