CULTURA & SOCIETA'

Pro Loco Panza d’Ischia, si riparte dalla pulizia e manutenzione dei sentieri.

Le prime due domeniche di aprile dedicate dagli attivisti al recupero di alcuni tra gli angoli più suggestivi della nostra isola, nella convinzione che il futuro è sempre più ecosostenibile e che certe bellezze vanno preservate

Saranno le prime due domeniche di aprile, rispettivamente il 3 e il 10 secondo il calendario, le giornate dedicate alla pulizia e ripristino di alcuni dei sentieri più suggestivi della nostra isola.

Il futuro è sempre più ecosostenibile, e vivere la natura significa farne parte avendo piena consapevolezza della bellezza di cui siamo circondati e quindi salvaguardarla. E’ con questi principi che sono state organizzate le prime due date dedicate alla pulizia e salvaguardia della sentieristica isolana dalla ad opera della Pro Loco Panza in sinergia con il CAI sezione Ischia e con la collaborazione attiva con le Guide Ambientali Escursionistiche AIGAE, l’associazione Plastic Free e tutte le attività locali sensibili alla tutela dell’ambiente. L’invito alla partecipazione attiva è inoltre rivolto a tutti coloro che amano i sentieri isolani, offrendo la possibilità di trascorrere del tempo all’aria aperta a stretto contatto con la natura ed averne sempre più rispetto.

Domenica 3 aprile si iniziacon la manutenzione e il ripristino del sentiero che porta al di Monte di Panza e alla Baia della Pelara. Il Monte di Panza, collina che affaccia sulla suggestiva Baia di Sorgeto, offre un percorso che costituisce un habitat naturale in cui convivono varie specie appartenenti alla macchia mediterranea, con arbusti e piante quali il mirto, la ginestra e il lentisco. A completare questo micromondo varie specie di animali quali farfalle, piccoli rapaci, cicale e lucertole. Un sito geologico che rappresenta una delle aree laviche più antiche dell’isola e che offre splendidi panorami sulla parte meridionale e dal quale si arriva facilmente alla Baia della Pelara, verde scrigno che custodisce l’identità selvaggia di Ischia. Lecci, querce, corbezzoli, ginestre, eriche, felcifanno da preambolo alla colata lavica che arriva fino al mare, dimensione spirituale della nostra vita. Un luogo che impone rispetto per il ristoro che offre all’anima del visitatore.

Leonardo Polito: “L’invito a partecipare all’iniziativa è rivolto a tutti coloro che amano i nostri sentieri e in particolare a tutte le guide ambientali presenti sull’isola. Facciamo in modo che i nostri ospiti, in vista della prossima stagione turistica, apprezzino ancora di più le nostre indubbie bellezze paesaggistiche”

Domenica 10 aprile sarà la volta del sentiero che porta alla Bocca di Tifeo, fumarola situata alle pendici del monte Epomeo. Tra i sentieri meno noti, il percorso che porta alla Bocca di Tifeo, è tra i più affascinanti dell’isola d’Ischia. Attraversato da una vegetazione ricca di colori, il percorso caratterizzato da parracine a secco di tufo verde offre panorami mozzafiato che affacciano sulla Baia di Citara e su tutto il comune di Forio prima di arrivare al campo fumarolico che sprigiona vapore e gas vulcanico.

Ads

“Con l’inizio della primavera, è tempo di rimettersi in cammino sul sentiero giusto”, afferma Leonardo Polito, presidente della Pro Loco Panza d’Ischia. “L’invito a partecipare attivamente all’iniziativa è rivolto a tutti coloro che amano i nostri sentieri e in particolare a tutte le guide ambientali presenti sull’isola. Facciamo in modo che i nostri ospiti, in vista della prossima stagione turistica, apprezzino ancora di più le nostre indubbie bellezze paesaggistiche, che rappresentano un’importante risorsa per il rilancio della nostra immagine. La sentieristica isolana conta più di 120 km di sentieri e necessita dell’azione congiunta di tutte le associazioni presenti sul territorio e delle amministrazioni comunali affinchè si possa riqualificare e rendere fruibile al cittadino isolano ed ai nostri turisti che scelgono l’isola come meta ideale per le proprie vacanze”.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex