CRONACA

PROCIDA Cade dal balcone e muore, il cordoglio del sindaco

“In una piccola comunità ogni lutto è una ferita per tutti – commenta il sindaco Dino Ambrosino – Sta capitando ancora che ci lasciano prematuramente persone a cui vogliamo bene, a causa di una lunga malattia o di tragiche fatalità. Esprimo la nostra vicinanza alle famiglie colpite nel cuore dei loro affetti. Ed in modo particolare rivolgo un pensiero e una preghiera alla famiglia di questo giovane lavoratore di origine turca che da qualche anno era con noi a Procida. Gela il sangue sapere che il confine tra la vita e la morte è così sottile, anche se sei nel pieno della gioventù”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex