CRONACA

PROCIDA Trovata agonizzante in spiaggia, muore in ospedale

Una tragedia ha scosso ieri l’isola di Procida. Una donna, Adele Scotto Lavina, di 74 anni, è morta dopo essere stata ritrovata in fin di vita sulla spiaggia del Pozzovecchio. Chi ha rinvenuto il corpo disteso sull’arenile ha immediatamente lanciato i soccorsi, sul posto sono giunti la guardia costiera e soprattutto il personale medico che ha provato a prestare le prime cure del caso prima del trasferimento al locale presidio sanitario “Gaetanina Scotto di Perrottolo”.

In quel momento, però, le condizioni di salute dell’anziana donna apparivano subito gravissime e compromesse. Il decesso, purtroppo, è avvenuto di lì a poco senza che a nulla servissero i tentativi di rianimazione. Sulla morte di Adele Scotto Lavina è stata aperta un’indagine mirata anche a capire quale sia stata la causa del grave incidente: un semplice malore, la caduta accidentale da una rupe che sovrasta la spiaggia o anche un tentato suicidio? Per adesso nessuna pista viene esclusa a priori.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex