CRONACAPRIMO PIANO

Sanseverino e Lembo, 10 in corsa per l’appalto

Per la demoricostruzione dei plessi scolastici di Casamicciola si è ulteriuormente assottigliata la platea dei pretendenti che inizialmente erano addirittura in 252. Lo ha deciso l’ing. Gaetano Grasso

Casamicciola, Approvati i verbali per l’affidamento dei lavori di “MIGLIORAMENTO/ADEGUAMENTO SISMICO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE DEL PLESSO SCOLASTICO SANSEVERINO CON ABBATTIMENTO E RICOSTRUZIONE”. Idem per il Lembo. Si tratta della individuazione di operatori economici da invitare alla procedura negoziata senza bando secondo quanto stabilito dall’Ordinanza speciale n. 1 e dell’Ordinanza speciale n. 7 del Commissario Straordinario Giovanni Legnini. Sul consistente numero di 252 pretendenti solo 10 potranno aspirare all’appalto. Lo ha deciso in punta di norma l’Ing.Gaetano Grasso. Per quanto riguarda il Plesso della Marina ai piedi della collina del Paradisiello, nel termine ultimo di ricezione offerte veniva fissato per il giorno 19 gennaio 2024 alle ore 12:00 sono giunte al comune di casamicciola Terme, Stazione Appaltante ben 192 manifestazioni di interesse. Trattandosi di un numero di operatori è superiore a cinque, il metodo/criterio di invito è l’ordine cronologico di arrivo delle manifestazioni di interesse. Le 192 richieste sono risultate tutte ammesse.

Il 22 gennaio il responsabile del procedimento Ing.Gaetano Grasso ha invitato alla selezione a seguito di manifestazione di interesse di 5 operatori economici da invitare alla procedura negoziata per l’esecuzione dei lavori di “Miglioramento/adeguamento sismico e adeguamento funzionale del Plesso scolastico Sanseverino con abbattimento e ricostruzione”. Nella seduta tenutasi in data 22 gennaio 2024 sono stati individuati n. 5 operatori economici, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle manifestazioni.Per quanto riguarda i lavori di

MIGLIORAMENTO/ADEGUAMENTO SISMICO E ADEGUAMENTO

CON ABBATTIMENTO E RICOSTRUZIONE DEL PLESSO SCOLASTICO con la medesima procedura, per individuazione operatori economici da invitare alla procedura negoziata senza bando, entro i termini stabili sono giunte al Comune di Casamicciola Terme, Stazione Appaltante n. 60 manifestazioni di interesse. Trattandosi ancora di un numero superiore a 5, spiega Grasso, in ordine cronologico di presentazione delle domande ne verranno invitati solo 5. Nella seduta tenutasi in data 22 gennaio2024 è stato approvato il relativo verbale. L’Ing. Gaetano Grasso, già nominato Responsabile Unico ha fornito disponibilità allo svolgimento dell’incarico di Direzione Lavori e di Coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione per i lavori in oggetto.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex