Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 5POLITICA

Ultimi “botti”, da stanotte si fa silenzio

L’interrogativo più inquietante, e magari pure più affascinante, resta uno. Voi che dite, è stato bello oppure no? Quesito che andrebbe posto a mo’ di sondaggio agli elettori di Ischia e Barano, per capire se hanno gradito o meno una campagna elettorale caratterizzata senza dubbio da consuetudini, riti duri a tramontare ma anche qualche innovazione e tante, forse, troppe anomalie. Questa sera alla scoccare della mezzanotte scatterà il cosiddetto silenzio elettorale, che sarà tale però soltanto sulla carta. Perché se è vero che giornali e televisioni non potranno ospitare più pubblicità, appelli al voto, interviste e contenuti di alcuna natura, il web ed in particolare i social continuerà ad essere un vero e proprio megafono non soltanto degli aspiranti sindaci ma anche dell’esercito di circa trecento candidati che cercano un posto al sole – pardon nel civico consesso – tanto ad Ischia quanto a Barano.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x