Statistiche
CRONACA

Vigili stagionali a Lacco Ameno, ecco gli ammessi ai colloqui

Ieri mattina alla Fundera la prova scritta: su ventuno partecipanti, diciassette hanno raggiunto il punteggio minimo per accedere alla prova orale. La nuova graduatoria di agenti di polizia municipale avrà una validità di tre anni

Si è svolta ieri mattina alle 10.30, come da programma, la prova scritta per la selezione dei vigili urbani stagionali a Lacco Ameno. Sede della prova la palestra “Valentino Aceti” alla Fundera nelle vicinanze dell’edificio della scuola media. I candidati hanno dovuto esibire un referto relativo a un test antigenico rapido o molecolare eseguito mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata in data non antecedente a 48 ore. I candidati hanno dovuto rispondere a 30 domande a risposta multipla con 30 minuti di tempo a disposizione. Sui 21 partecipanti, sono 17 quelli che hanno raggiunto il punteggio minimo di 21/30 per superare la prova.

Ecco i nominativi coi rispettivi risultati: Alessandro Pascale, Armando Di Noto Morgera, Giuseppe Galano, Anthony Silvestro 27; Mariangela Avitabile, Serena Silvio, Salvatore Riccio 26; Alessandro Galano 25; Paola Russo 24; Vincenzo Irace 23; Pietro Conte 22; Felicetta Ammirati, Manuel Caianiello, Claudia Rech, Martina Alfano, Valentina Di Meglio, Antonio Borriello 21. Quattro, come detto, i candidati che non hanno raggiunto il punteggio minimo, cioè Fortuna Napoleone, Mario Mellusi, Alessandra Mancusi Berardino Barbieri. Come si ricorderà, tale selezione, pubblica per titoli ed esami, è diretta alla formazione di una graduatoria da utilizzare per l’assunzione a tempo determinato e pieno per esigenze stagionali e straordinarie di agenti di polizia municipali, categoria C1, posizione economica C1.

Lo scorso febbraio il Comandante della Polizia municipale aveva evidenziato che la graduatoria finale e di merito relativa alla selezione pubblica per titoli ed esami per l’assunzione a tempo determinato per esigenze stagionali e/o straordinarie di collaboratori di vigilanza – Agenti di polizia municipale categoria C1, approvata con determina del servizio di polizia nell’aprile 2017, ha ormai cessato ogni efficacia normativa. Tuttavia con l’arrivo della stagione estiva e considerando la vocazione turistica del Comune di Lacco Ameno, dunque con un afflusso rilevante di visitatori e villeggianti, allo scopo di garantire un adeguato servizio di polizia municipale, e di assicurare una più capillare presenza sul territorio di agenti, si è reso necessario indire una nuova selezione pubblica. Dopo la prova scritta tramite i quiz, ci sarà una prova orale consistente in un colloquio. Alla fine dell’iter, la graduatoria che sarà formata avrà validità triennale dalla sua approvazione.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x