ARCHIVIOCRONACA

19:47. Ischia piazze e strade aperte per passeggiare vicino casa. Ma gli ischitani restano a casa

Domani parte la Fase 2. Se gli ischitani saranno rispettosi come fatto fino ad ora, non ci saranno problemi.

Ecco la foto scattata da una nostra lettrice alle 19:47 su una via Roma con pochissime persone. L’isola ancora una volta risponde con coscienza.

Ora i comuni devono riprogettare la viabilità per far fronte alla fase due con una sorta di “Strade aperte” adatte anche ai ciclisti e luoghi da semi- pedonalizzare sul modello degli interventi di urbanistica tattica già sperimentati in diversi quartieri e città italiane.
Serve anche prevedere una “marcia lenta” delle auto per una convivenza pacifica e sicura con i pedoni, i ciclisti e tutti coloro che si muoveranno con mezzi alternativi. Per spostarsi, chi può, preferisca la bici o a piedi ed eviti auto e mezzi pubblici.

E una raccomandazione è d’obbligo. Da domani saremo noi a decidere se danneggiarci: tutti con la mascherina e con almeno 1.5 mt di distanza. Forza Ischia!

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button