CRONACA

Acqua alta sulla Riva Destra, l’Aicom scrive al sindaco

Il presidente dell’AICOM Marco Laraspata ha indirizzato una nota al sindaco d’Ischia Enzo Ferrandino sollecitando interventi atti a garantire una soluzione immediata al problema

Continua a tenere banco ad Ischia la questione legata al fenomeno dell’acqua alta sulla Riva Destra del Porto d’Ischia che sta creando diversi problemi ai residenti della zona ma soprattutto alle attività commerciali. E così il presidente dell’Aicom, Marco Laraspata, ha indirizzato una nota al sindaco d’Ischia Enzo Ferrandino nella quale si lamenta in premessa che l’associazione “ha ricevuto moltissime segnalazioni dalle sue Imprese Associate in merito alle problematiche relative all’alta marea ormai divenuto fenomeno costante della zona Riva Destra. Esprime solidarietà alle aziende che esercitano attività commerciale sulla stessa costrette, oramai da lungo tempo, a convivere con il fenomeno stesso. Auspica che le autorità competenti pongano in essere, con la dovuta sollecitudine, ogni opportuno e necessario intervento, volto a contrastare e a eliminare la problematica, tutelando il territorio comunale, i residenti della zona e le attività commerciali con i loro dipendenti, evidenziando come l’intera economia turistica dell’isola subisca un danno grave considerata la rinomanza commerciale della zona e il rilevante numero di azienda coinvolte”.

La nota poi si chiude così: “Come Associazione rappresentante gli interessi reali della Comunità locale, Le chiediamo di farsi parte diligente e attiva affinché venga trovata una soluzione immediata provvisoria che non sia quella prospettata del percorso (pedana) sopraelevato in metallo e di compiere tutti gli atti necessari nel più breve tempo possibile. Certi di un Suo interessamento, chiedo di poterLa incontrare per esporre il tutto in sede istituzionale. Sicuro di un positivo riscontro , attendo risposta e convocazione”.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button