ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Agli alunni del Mennella sei aule dell’Einstein

Lacco Ameno. Buone notizie per la popolazione scolastica del Comune di Lacco Ameno. Dopo il tira e molla burocratico dei mesi scorsi tra  l’amministrazione guidata dal sindaco Giacomo Pascale, e l’ente della Città metropolitana di Napoli per  il reperimento di una sistemazione adeguata per gli studenti della scuola primaria del Mennella di Lacco Ameno, rimasti senza una sede fissa dopo il terremoto dello scorso anno, è arrivata finalmente la fumata bianca. Nel corso della giornata di ieri, il dirigente della Città Metropolitana di Napoli, il dottor Giovanni Mele, ha infatti firmato l’atto che da il nulla osta per il trasferimento della popolazione scolastica della suddetta scuola presso lo Scotti Einstain di Lacco Ameno.   Le trattative erano cominciate lo scorso Maggio, quando il primo cittadino del Comune del fungo aveva chiesto  all’ente napoletano  alcune aule dell’edificio in questione da disporre nell’utilizzo dei bimbi delle elementari.  Richiesta che è stata  accolta. Sei sono, infatti, le aule, attualmente non utilizzate e che saranno quindi  destinate ai piccoli del Mennella.

Sospiro di sollievo quindi per  i giovani alunni che finalmente potranno dire addio ai doppi turni che erano stati purtroppo costretti a subire.  Ricordiamo, comunque, che nei mesi scorsi l’edificio in questione ha ospitato gli studenti del Mattei di Casamicciola, tornati poi alla loro sede casamicciolese già alla fine dello scorso anno scolastico.

 

 

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close